SABATINO LOPEZ

DACCAPO

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

Un salotto "nuovo stile'. Tardo pomeriggio. LEI (ventisette anni. Quando di dentro suona un campanello, si riscuote da un leggero torpore, si guarda allo specchio, si dà un colpettino ai capel­li, sospira, risiede)   Ci siamo. LUI (trentanni. Entra premuroso, sorridente, ma non entusiasta..).

NOVITà DA PARIGI

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

Una vacanza estiva in montagna una coppia che desidera figli, un incontro di una antica amicizia, una rivelazione sconvolgente, ecco gli ingredienti di questo breve atto. CON Miriam Bassi, Matteo Martinelli, Beppe Cerone, Werther Capelli. REGIA Graziano Ferrari

GLI OCCHI DEGLI ALTRI

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

E’ un’opera tragicomica dei primi del Novecento. L’opera, incentrata sull’universo interiore della protagonista, ne dispiega la fragilità e il conseguente tentativo di sanare un’incongruità di base, forse ineludibile. A raccogliere l’arduo compito di ricomporre un puzzle ancora scomposto, due uomini che attraverso i propri iridi, fotograferanno e costituiranno gli orizzonti di una storia cangiante e dagli esiti sorprendenti. CON Miriam Bassi, Matteo Martinelli, Massimo Sciaretta, Werther Capelli. REGIA Graziano Ferrari    

IL SOLE D'OTTOBRE

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

Un marito e una moglie, un suocero e una suocera, e un nipotino che fa diventar nonni i due vecchi: il marito ha tradito la moglie e i due nonni lavorano a risolvere il groppo: nel risolverlo bonariamente decidono di sposarsi e dare il buon esempio della convivenza coniugale. CON Matteo Martinelli, Dario Caiazza, Miriam Bassi, Rachele Carbone, Maria Foglia, Paola Maffei, Silvia Guardiani, Egidio Bellusci, Giovanna Sabbatani, Beppe Cerone   REGIA Graziano Ferrari  

IL TERZO MARITO

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

Fausto si innamora di Caterina che crede vedova di un solo marito. Lui che vorrebbe essere un Libertino ma non ci riesce, Lei invece è una signora integerrima, lui le chiede di diventare la sua amante e lei non accetta ameno che non diventi suo marito. Lui cede e lei gli confessa che è vedova di due Uomini..... Questa verità si scontrerà con il buon senso della società, che vede Fausto come un uomo ridicolo perché sposa un vedova in terze nozze e Caterina una donna di facili costumi. Riusciranno a tapparsi le orecchi e fare quello che vogliono o si piegheranno alle regole della società? Una commedia Brillante con colpi di scena e personaggi che si avvolgono in simpatici scambi di opinione senza nascondere quanto sia meschina la società che a volte preferisce stare fuori dalle regole ma salvare l'apparenza. CON Elena Voli, Maurizio Tonelli, Matteo Martinelli, Miriam Bassi, Maria Giovanna Canu, Patrizia Angelone, Werther Capelli, Alessandro Fanti, Beppe Cerone    REGIA Graziano Ferrari  

LA SIGNORA ROSA

Sabatino Lopez (Livorno 1867- Milano 1951)

Trama

Lucca, 1929. Lo Zazzera, tornato ricco dall'America dopo lunghi anni di lavoro e traffici piuttosto oscuri, in realtà un uomo solo e malinconico. La scoperta di un furto sembra offrirgli l'opportunità di rivivere un antico amore.....ma alla fine tornerà con dignità alla sua solitudine. CON Alida Piersanti, Giovanna Sabbatani, Maria Giovanna Canu, Sebastiano Spada, Beppe Cerone, Massimo Sciaretta, Massimiliano Messeri, Armando Bonaldi, Carlotta Grillini       REGIA Graziano Ferrari