ITALO SVEVO

LA RIGENERAZIONE

Italo Svevo (Trieste 1861- Motta di Livenza1928)

Trama

La Rigenerazione è l’ultimo e certamente il più riuscito dei suoi lavori drammaturgici: ricco – come gli altri testi – di implicazioni psicologiche e culturali, si incentra sull’intenzione del protagonista, l’ultrasettantenne Giovanni, di sottoporsi a un’operazione che gli consenta di ringiovanire. chiudi. La Rigenerazione è una commedia lievemente surreale nel disegno delle tante, splendide figure che la animano, illuminata da intuizioni di respiro talmente ampio e anticipatore da porre Svevo in una posizione affine ad autori europei coevi. Creatore del più grande romanzo psicanalitico dell’ultimo secolo, Svevo è sarcastico analista dell’“uomo in crisi” colto in tutta la sua fragilità, nell’inettitudine davanti alle cose della vita, e osservato, con implacabile coerenza filosofica. REGIA Graziano Ferrari