GIOVANNINO GUARESCHI

   

IL MESTIERE DEL FALEGNAME

Giovannino Guareschi (Parma 1908- Cervia 1968)

Trama

Appartiene al teatro, o più precisamente al radiodramma…è tratto dalla pubblicazione Milano 1947-1949: Guareschi e la Radio… Nell’immediato dopoguerra Guareschi creò per la radio una rubrica “Signori, entra la corte”, rubrica composta da radio-processi che coinvolgevano gli ascoltatori…i processi non si occupavano di grandi delitti, ma erano pretesti per portare alla ribalta, o meglio, alla “sbarra” oppure alla “berlina”, una serie di casi appartenenti alla vita di tutti e di tutti i giorni…sempre l’uomo piccolo, la famiglia media, il fatto o il problema quotidiano… In questo caso vedremo come si svolgerà il processo ad un uomo che ha picchiato il suocero a causa dei compiti del figlio. CON Giuliana Nanni, Miriam Bassi, Egidio Bellusci, Patrizia Angelone, Werther Capelli, Matteo Martinelli, Beppe Cerone, Giovanna Sabbatani, Dario Caiazza, Alessandro Fanti      REGIA Graziano Ferrari

DONO DI NATALE

Giovannino Guareschi (Parma 1908- Cervia 1968)

Trama

Alla sera della Vigilia il bambino continuava a fissare una sedia vuota: quando i papà non ci sono il Natale non è più né felice né spensierato. Allora Albertino, così si chiamava, recitò la sua poesia:
 “Din don dan la campanella
 questa notte suonerà 
e una grande, argentea stella su nel ciel s’accenderà”. Alla fine la finestra si spalancò e la Poesia, trasformata in un uccellino, volò via.